Giovedì 22 dicembre 2022 si è svolta l'assemblea dei soci del Gruppo Astrofili Polesani APS, durante la quale si sono tenute le elezioni per il nuovo consiglio direttivo e per il collegio dei garanti, organi previsti dallo statuto. Dopo un lungo periodo in cui l'attività del Gruppo è stata fortemente limitata dall'emergenza sanitaria, un'occasione di ritrovo degli associati per discutere quanto è stato fatto e pianificare le attività future.

Sono stati eletti membri del consiglio direttivo per il triennio 2023--2025 gli associati:

  • Marco Barella
  • Enzo Bellettato
  • Luca Boaretto
  • Gottardo Corazza
  • Stefano Costa
  • Riccardo Longato
  • Moreno Marzolla

Sono stati eletti membri del collegio dei garanti gli associati:

  • Filippo Borga
  • Edoardo Manzin
  • Letizia Paparella

Nella prima riunione del consiglio direttivo verranno assegnate le cariche sociali.

Venerdì 2 dicembre 2022 si è svolta la consueta apertura al pubblico dell'Osservatorio Astronomico "Vanni Bazza" di S. Apollinare (RO). Le previsioni meteo non erano delle migliori, ma il nostro socio Tommaso Schiesaro ha animato la serata illustrando al pubblico un modello di razzo SLS (Space Launch System) realizzato da un gruppo di appassionati con cui collabora da diverso tempo. Come si può vedere dalla foto, il modello è imponente ed è stato realizzato combinando parti stampate in 3D ed elementi di cartone rivestiti di resina per rendere la struttura robusta. L'aspetto interessante è che non si tratta di un oggetto "da esposizione", ma di un modello che ha realmente volato, spinto da un piccolo motore a razzo che l'ha fatto salire di diverse centinaia di metri.

Il razzo verrà esposto all'open day del Liceo Scientifico "Bocchi-Galilei" di Adria (RO), la scuola frequentata da Tommaso, ed è già in preparazione un nuovo lancio per il quale il razzo verrà equipaggiato con un "cansat", ossia un"satellite in lattina" equipaggiato con sensori per la misura di parametri fisici e ambientali.

La presentazione di Tommaso ha riscosso molto successo tra i visitatori presenti, adulti e bambini. Al termine, il pubblico ha potuto osservare la Luna, Giove e Marte con il telescopio principale dell'Osservatorio e con alcuni strumenti portatili posizionati sul terrazzo, fino a quando uno spesso strato di nuvole ha posto fine forzatamente all'esplorazione del cielo.

 

(Foto: Raffaella Stoppa)

Nonostante le condizioni meteo non proprio favorevoli, proseguono le aperture del venerdì sera presso l'Osservatorio astronomico "Vanni Bazzan". Nella serata di venerdì 18 novembre 2022, a partire dalle 21, un pubblico numeroso (adulti, famiglie, bambini) si è presentato per assistere alla mini-conferenza "L'Universo in ascensore" durante la quale abbiamo accompagnato i visitatori in un viaggio attraverso venticinque ordini di grandezza fino ad "abbracciare" letteralmente tutto l'Universo visibile.

Al termine della conferenza, i visitatori sono saliti sulla cupola del telescopio principale per osservare Marte e Giove sotto la guida del vicepresidente Luca Boaretto e dei soci Gianluca Colombo, Edoardo Manzin e Tommaso Schiesaro. Purtroppo le osservazioni sono state ostacolate  dalla foschia che si stava alzando e da nuvole sparse che, manco a farlo apposta, nascondevano sul più bello gli oggetti di interesse. Nonostante tutto, qualcosa si è visto nei rari sprazzi di cielo limpido.

Ci auguriamo che i visitatori abbiano trascorso una bella serata, e speriamo di rivederli magari con condizioni meteo più favorevoli.

L'Osservatorio "Vanni Bazzan" si trova a S. Apollinare (RO) in via Sinesio Cappello 12, ed è aperto al pubblico tutti i venerdì a partire dalle 21:00; eventuali modifiche di date e orari saranno segnalate su questo sito.

È disponibile la registrazione della mini-conferenza "L'Universo in ascensore":

 

(Foto: Raffaella Stoppa e Tommaso Schiesaro)

 

 

 

Venerdì 11 novembre è stata una serata particolare per l'osservatorio "Vanni Bazzan". Infatti, ai normali visitatori che ci vengono a trovare in occasione delle aperture al pubblico si sono aggiunti gli alunni e le alunne della classe 5A della scuola primaria Monsignor Sante Tiozzo di Porto Viro (RO) accompagnati dai genitori e dalle maestre Lidia, Patrizia e Sabina. La classe ha donato all'osservatorio un cartellone con alcuni disegni realizzati dagli alunni: un regalo tanto inaspettato quanto gradito, che ha trovato subito un posto d'onore nella sala divulgativa.

Come di consueto, la serata è iniziata con una mini-conferenza a cura del nostro socio Moreno Marzolla su Giove e Saturno, che assieme a Marte sono i pianeti che dominano le serate in questo periodo. Al termine i ragazzi e il resto del pubblico sono saliti alla cupola del telescopio principale e sul terrazzo per le osservazioni. Qui hanno potuto vedere con i propri occhi la Luna, Marte e Giove, sotto la guida del vicepresidente del Gruppo Astrofili Polesani Luca Boaretto e dei soci Edoardo Manzin, Gianluca Colombo e Tommaso Schiesaro, anch'egli ex studente della scuola Mons. S. Tiozzo, e giovanissimo socio del GAP appassionato di spazio e astronautica.

La presenza di un numero così elevato di visitatori è stata impegnativa ma grazie anche all'aiuto dei soci Renato, Andrea e Raffaella, tutto si è svolto nel migliore dei modi. Il pubblico ha seguito le spiegazioni con interesse e i giovani alunni, quasi tutti alla loro prima esperienza di osservazione pratica del cielo con un telescpio, sono rimasti affascinati dalla vista dalla Luna, dei pianeti e di altri oggetti dello spazio profondo.

Ci auguriamo di poter ripetere questa bellissima esperienza, e salutiamo i nostri visitatori con un "arrivederci"!

 

Conferenza Moreno MarzollaConferenza Moreno MarzollaCupola dell'Osservatorio "Vanni Bazzan"

Gruppo Astrofili Polesani

"Spaziando" d'estate

16 settembre 2022 ore 21:00

 

Mondi fantastici e dove trovarli

 

Roberto Ragazzoni
 

 

 

Venerdì 16 settembre 2022 alle ore 21.00 si conclude il ciclo di incontri "Spaziando". In questo ultimo incontro incontro avremo come ospite Roberto Ragazzoni, direttore dell'INAF di Padova, professore ordinario di Astronomia presso l'Università di Padova e direttore scientifico dell'osservatorio astronomico "Vanni Bazzan" di S. Apollinare, che ci parlerà della ricerca di pianeti al di fuori del sistema solare.

La  conferenza si terrà presso il giardino dell'osservatorio astronomico "Vanni Bazzan" in via Sinesio Cappello 15, S. Apollinare (RO) (link alla mappa)

Ingresso gratuito ad offerta libera.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 351 6819943 (attivo ogni giorno dalle 19:00 in poi); è anche possibile inviare un messaggio Whatsapp allo stesso numero.

Vi aspettiamo numerosi

 

Locandina dell'evento:



 

 

Giovedì 1 settembre 2022 alle ore 21:00 saremo al centro C.A.S.A di Beverare (San Martino di Venezze), via Cavour 840, per parlare di astronomia e delle attività del gruppo. Vi aspettiamo!

 

Gruppo Astrofili Polesani

"Spaziando" d'estate

2 settembre 2022 ore 21:30

 

ESSERE & NON ESSERE: questo è il problema!

Ambiguità logiche nel mondo quantistico

 

Federico Montoncello
 

 

Prosegue venerdì 2 settembre 2022 alle ore 21.30 il ciclo di incontri "Spaziando" dove avremo il piacere e l'onore di ospitare scienziati e divulgatori di fama internazionale per scoprire cosa bolle in pentola in ambito astronomico.

In questo incontro incontro avremo come ospite Federico Montoncello, professore associato di fisica teorica della materia presso l'Università di Ferrara e nostro socio onorario, che ci parlerà delle ambiguità logiche nel mondo quantistico. Dal prisma di Newton al gatto di Schrödinger fino ai computer quantistici, un viaggio nell'ambigua natura della Luce e della Materia, attraverso gli esperimenti più straordinari degli ultimi secoli, condito di analogie artistiche, teologiche, sociali ed evolutive e con implicazioni etiche sorprendenti: esiste sempre una strategia che porta ad un piano logico in cui gli opposti si riconciliano.

Federico Montoncello ha conseguito la laurea e il dottorato di ricerca in fisica presso l'Università di Ferrara, dove attualmente è professore associato di fisica teorica della materia. Svolge attività di ricerca nel campo del  nanomagnetismo e spintronica.

La  conferenza si terrà presso il giardino dell'osservatorio astronomico "Vanni Bazzan" in via Sinesio Cappello 15, S. Apollinare (RO) (link alla mappa)

Ingresso gratuito ad offerta libera.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 351 6819943 (attivo ogni giorno dalle 19:00 in poi); è anche possibile inviare un messaggio Whatsapp allo stesso numero.

Vi Aspettiamo numerosi

 

Locandina dell'evento: