Venerdì 2 dicembre 2022 si è svolta la consueta apertura al pubblico dell'Osservatorio Astronomico "Vanni Bazza" di S. Apollinare (RO). Le previsioni meteo non erano delle migliori, ma il nostro socio Tommaso Schiesaro ha animato la serata illustrando al pubblico un modello di razzo SLS (Space Launch System) realizzato da un gruppo di appassionati con cui collabora da diverso tempo. Come si può vedere dalla foto, il modello è imponente ed è stato realizzato combinando parti stampate in 3D ed elementi di cartone rivestiti di resina per rendere la struttura robusta. L'aspetto interessante è che non si tratta di un oggetto "da esposizione", ma di un modello che ha realmente volato, spinto da un piccolo motore a razzo che l'ha fatto salire di diverse centinaia di metri.

Il razzo verrà esposto all'open day del Liceo Scientifico "Bocchi-Galilei" di Adria (RO), la scuola frequentata da Tommaso, ed è già in preparazione un nuovo lancio per il quale il razzo verrà equipaggiato con un "cansat", ossia un"satellite in lattina" equipaggiato con sensori per la misura di parametri fisici e ambientali.

La presentazione di Tommaso ha riscosso molto successo tra i visitatori presenti, adulti e bambini. Al termine, il pubblico ha potuto osservare la Luna, Giove e Marte con il telescopio principale dell'Osservatorio e con alcuni strumenti portatili posizionati sul terrazzo, fino a quando uno spesso strato di nuvole ha posto fine forzatamente all'esplorazione del cielo.

 

(Foto: Raffaella Stoppa)